Sempre più persone decidono di effettuare allenamenti casalinghi: si può essere timidi, non avere molta confidenza con il proprio corpo e non sentirsi a proprio agio ad andare in palestra, oppure si può scegliere di complementare i propri sforzi settimanali con un workout casalingo. Qualsiasi sia la ragione che ci possa spingere ad allenarsi a casa, troverai che è possibile fare esercizio senza l’utilizzo di attrezzi costosi, lavorando con il peso del proprio corpo per poter fare degli esercizi in casa in tutta tranquillità nel tuo soggiorno.

 

Le regole base per allenarsi a casa

Ci sono delle regole di base per allenarsi a casa? E se sì, quali sono? Bè, noi ti forniamo quelle su cui dovrai basarti per iniziare i tuoi workout casalinghi. Non sono obbligatorie, ovviamente, ma sono dei buoni consigli che se seguirai, potranno portarti lontano nel tuo percorso. 

1) Scegli il tuo programma

In base alla tua corporatura e alle parti del corpo che hai deciso di modellare e sviluppare, troverai sicuramente diversi esercizi specifici che faranno aumentare la massa muscolare in maniera più localizzata. Prima di allenarsi a casa in modo completamente casuale, è consigliato informarsi su come allenare le parti desiderate e trovare esercizi adatti per ogni livello di esperienza. Va specificato, infatti, che ognuno di noi ha la propria resistenza che può aumentare nel tempo, proprio con l’allenamento. Bisogna quindi scegliere degli esercizi o dei programmi leggeri inizialmente, dei quali potremo aumentare la durata o l’intensità col passare delle settimane.

2) Integrare una dieta sana

Tenersi in forma non significa mangiare solo insalata. Tutti sappiamo che una dieta sana ed equilibrata può aiutarci a rimanere in forma più facilmente ma di sicuro non è il caso di fare la fame. Per iniziare a curare la tua alimentazione, ti basta semplicemente scegliere prodotti di buona qualità e mangiare una quantità corretta di cibo. Questo ti permetterà di avere un corpo più longilineo, senza passare tutti i tuoi pomeriggi a fare workout a casa o in palestra.

allenamenti-casalinghi-bubblestips-2

3) Procurarsi attrezzature adatte

Allenarsi a casa significa non avere, almeno all’inizio, delle attrezzature adatte all’allenamento. Ma non serve disperarsi e spendere troppi soldi. Se nel tuo programma di allenamento hai la necessità di utilizzare i pesi, non devi per forza correre ad acquistarli. Puoi cominciare con l’utilizzo di bottiglie d’acqua, in sostituzione. L’importante è cominciare ad allenarsi in casa con costanza, trovare quella regolarità che ti permetterà di raggiungere gli obiettivi che ti sei posto. Successivamente, quando senti che l’allenamento che stai intraprendendo ti soddisfa, allora procedi pure con l’acquisto di qualcosa di professionale, così sarai più motivato e ti sentirai un vero sportivo, oltre ad essere indubbiamente più comodo nei movimenti. Noi ti consigliamo di procurarti un bel tappetino morbido, dei pesi e un cardiofrequenzimetro che ti aiuterà nel monitoraggio della tua attività.

4) Ascoltare una buona playlist

Se vuoi essere sicuro di possedere la giusta motivazione, ti consigliamo una playlist musicale apposita. Online trovi diversi programmi, anche free, che ti offrono playlist apposta per allenarsi a casa. Con la musica giusta, il nostro corpo ma soprattutto la nostra mente riesce ad entrare nel mood più appropriato, permettendoci di dare il massimo di noi stessi. Come in tutte le cose, ci va concentrazione e dedizione. Più riuscirai a rispettare il tuo calendario degli allenamenti, più i risultati arriveranno. E ovviamente, non ti aspettare di cambiare forma fisica da un mese all’altro. Allenarsi a casa significa cominciare a vedere i cambiamenti fisici dopo almeno 5 o 6 mesi di attività, sempre in base al peso che si ha da perdere o alla muscolatura che si vuole sviluppare. Quello che possiamo garantire al 100% è che con costanza, impegno e una buona playlist musicale, raggiungerai il tuo obiettivo!

Perché scegliere di allenarsi a casa

Avere un ambiente che ci stimoli correttamente ad allenarci può essere difficile da trovare: alcuni amano fare workout davanti a tutti. Questa sorta di esibizionismo aiuta le persone a rimanere motivate e continuare nel loro viaggio verso una vita più atletica; altri invece, preferiscono la tranquillità di allenarsi a casa per concentrarsi e trovare la forza di volontà per allenarsi giorno dopo giorno. Fare esercizi a casa è un toccasana per la propria mente, che capisce inconsciamente l’importanza della cura di sé e per il proprio portafoglio, che lieviterà grazie ai soldi risparmiati in palestre e simili.

Bestseller No. 1
TomTom Runner Orologio GPS per Corsa Outdoor e Indoor, Grigio Scuro
198 Reviews
TomTom Runner Orologio GPS per Corsa Outdoor e Indoor, Grigio Scuro
  • Tecnologia QuickGPSFix per individuare velocemente la posizione
  • Misura tempi, distanza e andatura
  • Personal trainer grafico
  • Display extra large ad alta risoluzione
Bestseller No. 3
TomTom Spark Music Orologio GPS per il Fitness, Lettore Musicale Integrato, Activity Tracker 24/7, Cinturino Large, Nero
57 Reviews
TomTom Spark Music Orologio GPS per il Fitness, Lettore Musicale Integrato, Activity Tracker 24/7, Cinturino Large, Nero
  • Capacità fino a 3 GB di musica
  • Misurare la frequenza cardiaca al polso
  • Modalità: bici, palestra, nuoto, Tapis roulant
  • Informazioni in tempo reale, come la velocità, tempo, distanza, calorie bruciate